Il Monte Colombina è l’ultimo segmento della catena dei monti Orobici che parte dal Monte Pora e finisce al Lago D’Iseo proprio sull’altopiano di Bossico, a 860 metri di altezza, in provincia di Bergamo, dove parte il sentiero naturalistico su sterrato che conduce fino alla vetta del Monte a 1459 metri. Si passa attraverso pascoli e cascine fino a proseguire in salita. Lungo il percorso si superano la chiesa dei Caduti e la chiesetta di San Fermo per poi proseguire fino al rifugio ai piedi del Monte dove troverete ristoro e tanta cortesia. Cibi ovviamente locali come i formaggi, salumi, polenta e carne alla brace. Raggiunta la croce di ferro che segna la vetta del Monte si assiste ad uno spettacolo della natura: un paesaggio mozzafiato a cui fa da sfondo il Lago D’Iseo, il Pizzo del Diavolo di Tenda, quinta vetta delle Orobie a ben 2914 metri e da lontano il Monte Bronzone (1334 metri). Nonostante la salita all’andata, il persorso non è molto impegnativo, lo diventa leggermente di più verso la fine escludendo la davvero dura e ripidissima salita sulla vetta. E’ considerato di livello E, escursionistico. Sono circa 6 km percorribili in 4 ore, 2 in salita e 2 in discesa.

Andate, ne vale veramente la pena!

Antonella – Wildway

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *