Forglieta é una frazione della cittadina di Arpino, paese di Cicerone, in provincia di Frosinone. Non molto lontano dall’antica acropoli di Civitavecchia. Completamente abbandonato, si affaccia a strapiombo sulla spettacolare vista delle gole del Melfa, racchiusa tra cime e grandi vallate.

Con cautela é possibile visitare il borgo in un’atmosfera che vi riporterà indietro di centinaia di anni. Il mulino, la scuola, le case in pietra, a testimonianza di antiche tradizioni e lavori rurali.

E’ abitato da una sola persona, a sorpresa: un poeta ai miei occhi, eremita, che ha deciso di abbandonare la folla ed il via vai della sua città per trasferirsi qui, almeno 18 anni fa, senza mezzi di trasporto ne sostentamento. Ma come gli antichi insegnano, provvede a procurarsi cibo e acqua tramite la passione e il lavoro nel proprio orticello. Lui vi accoglierà nel proprio regno e vi accompagnerà in un viaggio nel tempo attraverso le mura di questo splendido borgo.

Non ci é dato di sapere allo stato attuale il periodo in cui risale l’abbandono ne tanto meno i motivi.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *