L’Avenue Verte è la pista ciclabile che collega Parigi a Londra, lunga circa 406 km (460 se si segue la variante per Chantilly). E’ prevalentemente pianeggiante senza particolari dislivelli e accessibile a tutti, esperti e non.

Avenue Verte

INFO

Si snoda tra Francia, Normandia e Inghilterra in un susseguirsi di lunghe distese e vallate, campi di grano e meravigliosi borghi, castelli e cattedrali. Costeggerete i giardini degli impressionisti lungo la Senna in un’atmosfera quasi magica e a seguire gli immensi campi di grano della Normandia fino a Dieppe, ultima tappa nel tratto francese da dove partono i traghetti diretti a New Haven, in Inghilterra. Da qui in poi si incontrano le grandi vallate delle campagne inglesi fino a Londra e sembrerà di essere i protagonisti di un romanzo di fine 800.

Se poi per caso vi trovate lì il 14 luglio vedrete una notte illuminata da fuochi d’artificio e feste popolari. In Francia è festa nazionale e non si festeggia la presa della Bastiglia come la maggioranza crede, ma la Festa della Federazione del 1790, anno che fu anche il primo anniversario della presa della Bastiglia (1789).

Il punto di partenza è Notre Dame De Paris e il punto di arrivo è il Big Ben di Londra o viceversa.

Personalmente l’ho percorsa in tenda senza mai prenotare e non ho avuto mai difficoltà nel trovare posto per dormire se non al di fuori del percorso ufficiale. I prezzi variano da campeggio a campeggio, io ho pagato dai 10 ai 35 euro per una piazzola. Se decidete di alloggiare in strutture vi conviene prenotare. Gli ostelli dedicati sono pochi ma comunque presenti sul percorso.

Consiglio di procurarsi le tracce gpx e gps in quanto non è ben segnalata in alcuni tratti e peraltro potreste incontrare spesso lavori di manutenzione in corso ed essere costretti a deviazioni. Uscire da Parigi non è affatto semplice per gli stessi motivi. Il percorso si snoda principalmente su strade secondarie, sterrati e pista ciclabile. Molti tratti sono stati costruiti lungo reti ferroviarie inutilizzate. Portate con voi la guida ufficiale dell’Avenue Verte: dettagliata e molto precisa.

LE TAPPE

Tappa 1Parigi – Conflans – Maison-Lafitte – 44,89 km.

L’Avenue Verte inizia davanti la cattedrale di Notre Dame de Paris e ci si avvia lungo la Senna in direzione Saint Denis, dove passerete davanti allo Stade de France, lo stadio. All’altezza di Villeneuve-la-Garenne ci si inoltra nel parco Chanteraines e sperate di non trovare scolaresche in gita. Continuate lungo la Senna tra pedane e stradine sterrate verso Nanterre dove incontrerete la passerella su un ponte da fare con bici a mano. E’ all’altezza di Chatou che vi troverete nei meravigliosi giardini tanto decantati dagli impressionisti. Sedetevi su una panchina per qualche minuto e fate finta di essere parte di un quadro di Monet. Riprendete la corsa ed in poco sarete nella graziosa cittadina di Maison-Lafitte.

Avenue Verte - passerella di Nanterre
Tappa 2 – Maison-Lafitte – Chaussy – 48,71 km

Lasciate Maison-Lafitte su strada, attenzione perchè in qualche tratto è trafficata fino ad arrivare nel bosco di Saint-Germain-en-Laye, Plage de la Foret. Usciti dalla foresta sarete su strada fino ad arrivare alla passerella Saint-Nicolas, attraversata la quale c’è la cittadina di Conflans-Sainte-Honorine dove la Senna confluisce con l’Oise e quindi procedete lungo il fiume fino ad inoltrarvi nelle grandi distese della Val-D’Oise su strade secondarie. Arriverete davanti al castello di Chaussy, bellissimo ed imponente incorniciato da un laghetto e giardini meravigliosi. Con una piccola deviazione verso Dangu se siete in tenda potete andare al camping con vista sul lago. Essenziale ma ne vale la pena.

Avenue Verte - Chaussy
Tappa 3 – Chaussy – Saint-Germer-de-Fly – 54,18 km

Ci si avvia su strada verso Gisors, dove incontrerete un’altro bellissimo castello che potete visitare, o quantomeno rilassarvi sulle panchine dei suoi giardini. Siamo arrivati in Normandia, regione francese, e ce ne accorgiamo quasi subito risalendo immense vallate e campi di grano. I paesi che si incontrano da qui in poi sono più rurali ma non meno belli. L’atmosfera, tra praterie, castelli e borghi riporta indietro di tanti anni. La vallata che conduce a San Germer de Fly è spettacolare, ci si può perdere dentro e fantasticare per ore e ore.

Avenue Verte - Gisors
Tappa 4 – Saint-Germer-de-Fly – Forges-les-Eaux – 32,84 km

Da Saint-Germer-de-Fly si procede su pista ciclabile fino ad immettersi su stradine secondarie che segnalano “presenza di ciclisti”. La tappa è quasi tutta su stradine che attraversano vallate e campi di grano fino alla vivace cittadina di Forges-les-Eaux e il suo parco pieno di vita.

Avenue Verte
Tappa 5 – Forges-les-Eaux – Dieppe – 55,96 km

E’ la tappa più semplice di tutto il percorso. Da Forges-les-Eaux si prende la pista ciclabile che porterà fino a Dieppe. Sempre dritti. Incredibile, ma per la prima volta incontrerete il cartello: “Bienvenue sur l’Avenue Verte”. Merci beaucoup.

Da Dieppe partono i traghetti verso l’Inghilterra, costano all’incirca 38 euro e impiegano 4 ore per arrivare.

Tappa 6 – New Haven – Horam – 39,6 km

Siamo in Inghilterra, nel Sussex. Prendete in considerazione il fuso orario e soprattutto la guida a sinistra. Se volete pernottare a New Haven prenotate o potreste non trovare posto, i campeggi non ci sono a meno che non si pedala per qualche chilometro. Dopo un po di strada ci si inoltra sulla ciclabile Cukoo Trail, immersi nella natura e a tratti opere d’arte create dall’uomo con il legno e si arriva ad Horam. Il paese è piccolo ma il parco intorno al campeggio merita una visita. Se avete voglia di camminare, dopo tanto pedalare, fermatevi qui e seguite i percorsi trekking del parco.

Tappa 7 – Horam – Crawley – 56,6 km

Da Horam si torna su pista ciclabile per un po fino ad arrivare su strada ed attraversare la cittadina di East Grinstead. Poco prima di arrivare a Crawley passerete proprio di fianco all’aereoporto di Gatwick, essendo zona aereoportuale è la meno bella di tutto il percorso, non fosse altro per l’odore dei fumi nell’aria. Ma siamo vicini alla meta!

Tappa 8 – Crawley – Londra – 61 km

Veloci verso Londra su strade, alcune trafficate. Fate attenzione! Fino alla periferia di Londra dove ci accoglieranno le ciclabili dei meravigliosi parchi della città. E poi avanti fino alla meraviglia, Westminster, ed eccolo sopra di noi: il Big Ben.

CAMPEGGI E STRUTTURE

Lungo tutto il percorso dell’Avenue Verte potete trovare assistenza meccanica per la vostra bicicletta; sulle liste di seguito c’è l’elenco.

Scarica la lista completa in formato .pdf

Scarica la lista completa in formato .docx

Per altre strutture potete fare riferimento al sito ufficiale dell’Avenue Verte.

ALTIMETRIA E TRACCE GPX

Per le altimetrie dettagliate tappa per tappa e le relative tracce gpx di tutto il percorso de L’Avenue Verte, visitate il sito ufficiale a questo link.

Per la mappa completa cliccate qui.

SITOGRAFIA UTILE

PHOTOGALLERY

  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte
  • avenue verte

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *